Gru LIEBHERR

Gru LIEBHERR

Gru a rotazione alta con cuspide e senza cuspide (Flat-top)

Le gru a torre Liebherr hanno una struttura modulare che consente di configurare di volta in volta la gru secondo le esigenze, ottenendo sempre soluzioni potenti, performanti e sicure, ideali per medi e grandi cantieri.

Raggiungono altezze e distanze molto elevate conservando grandi capacità di sollevamento e assicurando sempre prestazioni e sicurezza eccellenti. La rotazione alta rende più rapida e precisa la movimentazione di ogni tipo di carico.

Le versioni Flat-top, non avendo cuspide e tiranti, sono particolarmente utili nei casi in cui è necessario far lavorare più gru contemporaneamente o nella vicinanza di aeroporti.

Il montaggio, pur essendo improntato alla massima semplicità, comporta l’intervento di mezzi di trasporto e sollevamento adeguati. La gru può essere piazzata tramite il consueto carro o crociera con zavorra oppure fissandola ad un plinto in calcestruzzo tramite apposite viti (tirafondi).

gru a rotazione alta
gru a rotazione bassa

A rotazione bassa
Automontanti con torre telescopica o tralicciata
ad altezza fissa o con diverse possibilità di altezza

Indicate per cantieri di piccole e medie dimensioni, uniscono buone capacità di portata a praticità ed economicità già in fase di piazzamento perché sono subito pronte all’impiego, comode da trasportare e molto rapide da montare grazie a sistemi automatizzati, semplici da comandare. Ad esempio le gru Liebherr serie H, hanno la torre a tubo telescopica che si apre con sistema idraulico fino all’altezza predeterminata. Il braccio a traliccio può essere accorciato rimuovendone preventivamente alcuni moduli.
Le gru della serie K di Liebherr sono del tipo a traliccio e consentono molteplici altezze della torre, mentre la lunghezza del braccio può essere regolata rimuovendone preventivamente i segmenti.

foglia

LIEBHERR fa risparmiare energia

Chi utilizza gru Liebherr ha una certezza: risparmiare energia in percentuali che variano da un minimo del 30% fino al 100% rispetto all’energia richiesta dalle gru delle altre case produttrici.

Gru cingolate

La gru cingolata è la più versatile del sistema Liebherr. Un gioiello tecnologico che offre il vantaggio di potersi spostare in ogni momento, seguendo l’evolversi dell’opera, con grande vantaggio produttivo ed economico. Unisce e sintetizza in un’unica macchina le caratteristiche tecniche e funzionali di una gru automontante con torre e braccio telescopici, l’agilità del carro cingolato di un escavatore (che le consente di muoversi e di lavorare anche su terreni difficili e inclinati, con pendenze fino al 30% quando è chiusa e fino al 15% quando è aperta) e gli stabilizzatori idraulici di un’autogrù. Può guadare pozze profonde fino a 60 cm. Questa gru può funzionare sia tramite normale collegamento alla rete elettrica sia tramite il proprio gruppo elettrogeno diesel integrato nel carro, che la rende completamente autonoma e che, inoltre, può fornire energia elettrica anche ad altre macchine del cantiere, tranne che nelle fasi di spostamento sui cingoli.

gru automontante